Acconciature donna 2020: le tendenze per essere alla moda

Scopri quali sono tendenze acconciature donna per il 2020 per capelli lunghi, medi e corti. Tutto sulle tendenze colore e per il 2021.

Acconciature donna le tendenze per essere alla moda
Acconciature donna le tendenze per essere alla moda
INDICE
    Add a header to begin generating the table of contents

    E’ innegabile che per una donna avere capelli a posto è sinonimo con lo star bene: proprio come per il makeup, capelli curati fa rima con prendersi cura di sé e volersi bene. Se per la vita di tutti i giorni possiamo semplicemente lasciare i capelli al naturale, legarli con un nastro se sono lunghi o fermarli con una fascia o un cerchietto se sono di media lunghezza o corti, per delle serate o degli appuntamenti speciali, o semplicemente per un’uscita, è sempre una buona idea acconciare i capelli in maniera diversa dal solito.

    In questa guida, ti diamo qualche idea per sistemare i tuoi capelli al meglio e ti proponiamo le acconciature più popolari per le donne nel 2020 in base alla lunghezza dei capelli, così da aiutarti a scegliere la tua.

    Acconciature donna capelli lunghi: 4 tendenze moda per il 2020

    I capelli lunghi sono decisamente semplici da acconciare e gli stili che puoi scegliere sono tanti, in base alla tua personalità, all’occasione e allo stile che vuoi seguire.

    Top knot

    Top knot donna capelli lunghi

    E’ il classico chignon portato alto sulla testa o dietro: si realizza semplicemente raccogliendo i capelli lunghi con un elastico senza stringerli troppo e lasciandoli ricadere dietro o sulla testa, per un effetto elegante ma senza troppe pretese.

    Messy Bun

    Messy Bun

    Un’acconciatura quasi bambinesca, che si realizza semplicemente raccogliendo i capelli in una coda che viene poi annodata su sé stessa e fissata con forcine, lasciando cadere delle ciocche di lato per un effetto spettinato.

    Treccia

    Treccia

    I capelli lunghi si prestano benissimo ad essere parzialmente raccolti con una treccia che viene poi avvolta su sé stessa e lasciata cadere dietro la testa o all’altezza della fronte, per un’acconciatura quasi fiabesca e semplicissima da realizzare anche in casa.

    Semi-Raccolto

    Semi-Raccolto

    Una delle acconciature più in voga tra le star, il semi-raccolto prevede che si fermino parte dei capelli con una coda di cavallo, lasciando gli altri liberi e lunghi sulle spalle.

    Acconciature donna capelli medi: 4 tendenze moda per il 2020

    I capelli di media lunghezza possono presentare diversi problemi proprio perché non sono lunghi e non sono neanche corti. Allo stesso tempo, possono permettere anche di sperimentare con stili e acconciature in base all’occasione e al proprio stile. Ne abbiamo scelti che sono di tendenza quest’anno.

    Treccia completa alta

    Treccia completa alta

    Raccogli i capelli in una treccia e poi scegli se lasciare la treccia libera o di fissarla al lato della testa, per un effetto ancora più elegante.

    Treccia a cascata/ Torchon

    Treccia a cascata Torchon

    Se hai i capelli di media lunghezza, puoi addolcirli con una piccola treccia da fissare di lato o con un torchon, realizzato semplicemente girando i capelli su sé stessi in modo da formare una spirale.

    Raccolto disordinato

    Raccolto disordinato

    Lascia i capelli di lunghezza media al naturale, fissali qua e là con delle forcine per creare quello che viene chiamato il “raccolto disordinato”, ovvero delle ciocche solo all’apparenza disordinate ma in realtà tenute ben ferme grazie a dei fermagli nascosti.

    Semi-raccolto

    Semi-raccolto capelli mediamente lunghi

    Anche i capelli mediamente lunghi si prestano bene al semi-raccolto: tira delle ciocche laterali verso il centro della testa, fissale con un elastico o un fermaglio e il gioco è fatto. Se hai anche una ciocca lunga sul davanti, tirala indietro e fissala insieme alle altre oppure puoi scegliere di lasciarla libera.

    Acconciature donna capelli corti: 3 tendenze moda per il 2020

    Anche se hai capelli corti con pixie cut o ancora più corti con ciuffo davanti, puoi realizzare delle acconciature per rendere la tua testa ancora più espressiva e rappresentativa della tua personalità.

    Treccine

    Treccine

    La frangia laterale si può trasformare velocemente in una treccia, per un’acconciatura davvero all’ultima moda. La stessa tipologia di acconciatura si può realizzare con un torchon, ovvero avvolgendo i capelli del ciuffo su sé stessi e fermandoli con una forcina o un elastico.

    Fascia e cerchietto

    Fascia e cerchietto

    I pixie cut diventano eleganti e romantici se fermati con una fascia o un cerchietto. La moda del 2020 ha riportato in auge questi due accessori che oggi si trovano sia in versione più sportiva che in versione più elegante, ideali per le acconciature di tutti i giorni e per le occasioni speciali senza nessuna perdita di tempo.

    Messy Half-Bun

    messy half bun

    Ancora un’acconciatura per chi sfoggia un pixie cut: raccogli i capelli più lunghi con un elastico o un fermaglio e fissali in alto sulla testa oppure dietro la nuca, comprendendo anche la frangia. Uno stile semplice, velocissimo e che, nonostante il nome, è perfettamente ordinato.

    Tendenze capelli donna 2020: altri trend

    Oltre alle acconciature per capelli lunghi, medi e corti, sono altre le tendenze che si sono affermate o consolidate nel 2020. Ne abbiamo individuate alcune.

    Tendenze capelli donna 2020 altri trend

    Colori iridescenti

    Colori caldi e pastello che si combinano e sfumano dando vita ad un vero arcobaleno, ideale per tutte le donne che vogliono sentirsi belle e uniche. I colori iridescenti stanno bene a tutti i tagli di capelli, sono versatili e possono adattarsi perfettamente a stile, età e personalità.

    Ombre

    Il degradé, ovvero i capelli sfumati, sono tornati di moda e sono perfetti per chi ha i capelli medio-lunghi e lunghi. Dal classico degradé sul biondo a quelli più particolari che sfumano verso il rosso o, perché no, il rosa e il viola ce n’è davvero per tutti i gusti.

    Balayage

    Il balayage è un’altra importante tendenza di questi ultimi anni e continua ad essere di gran moda. Se il degradé è chiaramente visibile, il balayage punta tutto sull’effetto naturale al punto che i capelli sembrano essere chiari naturalmente, senza bisogno di prodotti o trattamenti. Il balayage si caratterizza per sfumature naturali e irregolari che nel degradè diventano invece costanti e regolari. E’ perfetto per chi ama il biondo naturale.

    Beach waves

    Indipendentemente dalla stagione, le beach waves continuano ad essere di grande moda. Si tratta dei capelli mossi che richiamano le asciugature al naturale dell’estate. Funzionano molto bene su capelli lunghi e di media lunghezza e garantiscono un risultato naturale, non crespo e fresco, perfetto per un look sbarazzino.

    Frangia

    É leggera, sfilata e irregolare: è la frangia, che oggi più che mai è protagonista delle acconciature da donna sia sui corti che sui medi che sui capelli lunghi. Le tendenze la vedono protagonista sia nella versione lunga fino alle sopracciglia che corta a metà fronte. In tutti i casi è irregolare e può essere portata anche di lato, come un ciuffo.

    Acconciature donna 2021: quali saranno le tendenze?

    É possibile azzardare delle previsioni sulle tendenze acconciature donna per il 2021: considerando che quelle proposte sono popolari ormai da anni, probabilmente non ci sarà inversione di tendenza in termini di acconciature vere e proprie. Le passerelle hanno confermato tutte le acconciature che abbiamo visto sopra, mettendo però in evidenza come saranno le colorazioni a giocare la parte del leone, ancor più che in questo 2020. Via libera a colori brillanti, tonalità accese, esperimenti con colorazioni diverse in base alle lunghezze. Diventerà dunque imperativo giocare con i colori per dare tridimensionalità a capelli di diverso tipo, sia lunghi che corti e cortissimi.